18 novembre 2007, domenica.

Ore 18, a Milano, pieno centro, piazza San Babila, un signore di 71 anni, odiatissimo ma a suo modo rispettabile, sale sul predellino di un’automobile e arringa i presenti: «Oggi nasce ufficialmente un nuovo grande partito del popolo delle libertà: il partito del popolo italiano. Anche Forza Italia si scioglierà in questo movimento. Invitiamo tutti a venire con noi contro i parrucconi della politica in un nuovo grande partito del popolo».

Passerà alla storia come il discorso del predellino.

http://www.fotoromanzoitaliano.it/files/gimgs/220_att4055540.jpg